QUANDO L'IMMAGINE PUBBLICITARIA DIVENTA ARTE :: seminario a cura di Marianna Santoni e Cristiano Nardò
Marianna Santoni alla Biennale di Venezia

QUANDO L'IMMAGINE PUBBLICITARIA
DIVENTA ARTE
con Cristiano Nardò e Marianna Santoni


Un evento formativo gratuito dedicato a tutti i professionisti e appassionati di advertising e di arte, ma non solo.

Per la prima volta insieme, Cristiano Nardò e Marianna Santoni condivideranno le loro conoscenze e esperienze nell'ambito della pubblicità. Il racconto spazierà dal dietro le quinte di alcune celebri campagne pubblicitarie fino alle figure di alcuni grandi artisti prestati con successo alla pubblicità (e viceversa).

 

 

 

 

A chi è rivolto questo evento

Questo seminario è un'ottima opportunità per ascoltare come nasce una famosa campagna pubblicitaria (dalla progettazione al risultato finale) direttamente dalle parole di uno degli "addetti ai lavori" e appassionarsi alle figure storiche e contemporanee che, con i loro progetti visionari, hanno contribuito a rendere immortali alcune celebri campagne... ben al di là del prodotto commercializzato.


Da Andy Warhol a Annie Leibovitz, da LaChapelle a Toulouse Lautrec, fino a Chris Cunningham e molti altri.
Attraverso l'analisi del loro lavoro ripercorreremo campagne pubblicitarie, video musicali, dipinti, fotografie, film che appartengono ormai al nostro immaginario collettivo.


 

 

 

 

 

 

Come si svolgerà il seminario

Cristiano Nardò e Marianna Santoni utilizzeranno il proprio computer e un videoproiettore profilato di altissima qualità.
Racconteranno la loro esperienza diretta nel mondo della pubblicità svelandone passo dopo passo come sono nate campagne pubblicitarie famosissime.

 

 

 

 

 

 

Chi sono Cristiano Nardò e Marianna Santoni

 

Cristiano Nardò, copywriter da 11 anni, ha lavorato tra Torino e Milano in alcune delle più importanti agenzie pubblicitarie italiane.
Dopo Scienze della Comunicazione a Torino si trasferisce a Milano e consegue un master in copywriting all'Accademia di Comunicazione.
Dopo un master viene subito assunto nella sede milanese dell'agenzia Red Cell, dove resta per un anno e mezzo lavorando su clienti come SKY Tv, Alfa Romeo, MTV, Iveco.
Successivamente viene contattato dall'agenzia Armando Testa, dove è appena arrivato un nuovo direttore creativo, e ritorna a Torino.
Lavora in Armando Testa per circa sei anni, tra la sede milanese e quella torinese, occupandosi di clienti come Lancia, Capitalia, Sanpellegrino, Esselunga e soprattutto il mercato internazionale di Lavazza.
Gli anni di lavoro per Lavazza segnano un momento molto fortunato per la sua carriera: collabora tra le altre cose ai due progetti Carmencita, tra i migliori esempi in Italia di Brand Entertainment, e all'edizione di quattro Calendari vincendo numerosi premi nei più importanti festival di creatività nazionali e internazionali: tre ori, un argento e un bronzo all'Art Directors Club Award, una shortlist all'ADC Europeo e una all' Eurobest Festival, un argento al New York Festival e uno all'Epica Festival.
Dopo 6 anni torna a Milano e lavora nell'agenzia digital Bitmama, dove approfondisce i suoi skills legati alla comunicazione web, alle strategie di marketing sui social network, al Brand Entertainment e in generale alla comunicazione digital.
A Milano ha la possibilità di coltivare anche i suoi altri interessi, come l'arte contemporanea e la televisione: collabora con l'autorevole portale di critica, cultura e arte Undo.Net e, visto che la cosa che gli piace di più nella vita è ridere, è tra gli autori dei testi di un famoso cabarettista televisivo e teatrale.

 

Marianna Santoni è una fotografa pubblicitaria riconosciuta come Guru del digital imaging in Italia e all'estero. È membro di due ristretti gruppi internazionali tra i più prestigiosi: gli Wacom Evangelist e la X-Rite's Coloratti Elite.

Anche nota come “Miss Photoshop”, nel 2006 ha ricevuto da Adobe Italia il riconoscimento come “Miglior Adobe Guru” e nel 2007 le è stato assegnato il Premio Pericle d’Oro come "Donna dell'Anno". Dal 2010 è nel corpo docenti del primo corso di laurea in fotografia in Italia all'ISIA di Urbino. Recentemente la biografia di Marianna Santoni è stata inserita nella pubblicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali "Merito al femminile", tra le 54 donne che negli ultimi anni si sono maggiormente distinte nel territorio italiano nei propri settori professionali - dalla politica all'impresa, dall'università alla ricerca, dalla comunicazione allo sport.

Nel settore delle tavolette grafiche professionali è Wacom Evangelist e testimonial italiana nel sito ufficiale. È qualificata come Adobe Certified Expert e Adobe Certified Instructor. Tra i suoi allievi figurano fotografi e professionisti della fotografia e del fotoritocco di fama mondiale.

Da diversi anni collabora direttamente come consulente, relatore o beta tester con molti dei maggiori marchi internazionali del digital imaging (Adobe, Wacom, Canon, Nikon, Epson, HP, X-Rite...). In qualità di relatrice è stata al fianco di vere leggende a livello mondiale e Photoshop All af Fame, tra i quali spiccano Dan Margulis, Martin Evening e perfino con la stessa Katrin Eismann che ha definito Marianna Santoni "a digital imaging goddess".

In Italia e all'estero tiene molti corsi e convegni negli eventi più importanti dedicati alla fotografia e alla grafica. Per le principali case editrici e testate del settore pubblica regolarmente libri e articoli specialistici. Tra le sue pubblicazioni più importanti le prime due guide in italiano di Adobe Photoshop Lightroom realizzate per conto di Adobe.
Dal 2009 collabora con il famoso quotidiano La Stampa curando la rubrica on line dedicata alla fotografia "L'esperto risponde".
I suoi lavori in qualità di fotografa vengono pubblicati su editoriali e campagne pubblicitarie in testate nazionali, europee e americane.

 

  www.mariannasantoni.biz

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI UTILI

 

Orari dell'evento

Mattina
 
09.30 - 10:15
10:30 - 13:30
check-in
Cristiano Nardò e Marianna Santoni
   

 


 

Come raggiungere la sede dell'evento

 

sabato 24 settembre 2011
VENEZIA MESTRE

 

Centro Culturale Candiani
Piazzale Candiani, 7
30174 Venezia Mestre
sito web: www.centroculturalecandiani.it

 

 


COME ARRIVARE AL CENTRO CANDIANI

 

In Aereo:

In Auto:

  • uscire Tangenziale Castellana;
  • seguire indicazioni park Candiani;
  • prendere via Einaudi svoltare alla prima a destra
    fino a piazzale Candiani;

In Treno:

  • arrivare alla stazione F.S. di Mestre;
  • prendere l'autobus Linea 2 (fermata sotto l'Hotel Plaza);
  • scendere alla fermata ex Ospedale;
  • percorrere via Antonio da Mestre fino a piazzale Candiani;

   

 

 

 

 

Cosa portare con te

L'aula sarà dotata di comode poltroncine. A carta e penna provvederemo noi.
Non trattandosi di un corso con esercitazioni pratiche in aula non è necessario portare il proprio computer.

 

Al momento dell'iscrizione riceverai una mail di conferma con il ticket del corso: stampalo e portalo con te il giorno del seminario.

Contiene un codice a barre che ci aiuterà a velocizzare le procedure di check-in.

 

 

 

Assicurati subito il tuo posto

I posti sono limitati.

Le prenotazioni verranno accettate solo fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Se sei interessato affrettati ad iscriverti.

 

I posti in aula saranno assegnati in base all'ordine di arrivo delle iscrizione.

 

 

Ingresso gratuito

L'accesso al seminario è gratuito ma l'iscrizine è obbligatoria.

 

 

 

 

 

 

 

 

Se hai dubbi saremo lieti di darti tutte le informazioni
di cui hai bisogno.
Puoi scriverci una e-mail oppure chiamarci ai recapiti
che ti indichiamo di seguito e saremo felici di aiutarti.

 

Gaspare Grammatico
Staff di Marianna Santoni

Cell. 328.1111015
comunicazione@mariannasantoni.biz



Nella foto a sinistra Marianna Santoni
insieme a Gaspare Grammatico e Nino Lombardo del suo staff.